Dipendente dalla mia dipendenza | GS Katz – Leggi la poesia contemporanea online

Non riesco a capire se sono dipendente da te
O la dipendenza stessa
Quindi è molto facile rinunciare temporaneamente
Essere conosciuto come un ubriacone, un fumatore o un pazzo
Tornerò di nuovo per di più

Discutiamo, ridiamo, ci chiamiamo a vicenda
Facciamo l’amore, a volte più violento del solito
Beviamo, cuciniamo, parliamo della nostra giornata

Cosa mi fa tornare dopo che ci siamo lasciati?
È quella fretta inspiegabile
Quando il momento è giusto
Non esattamente amore, ma un tale modo di vedere

Se ci sei stato, lo sai
In caso contrario, continua a provare
È un’utopia
Più grande di entrambi, dipendenza provata e vera

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *