Recensione ARC: perso nel momento e ritrovato

In una serie che utilizza la fantasia del portale e la metafora per esplorare tutti i tipi di temi difficili, LOST IN MOMENT AND FOUND è forse la lettura più difficile fino ad oggi?

Questo non vuol dire che non sia una storia fantastica, ma l’avvertimento sul contenuto che McGuire ci dà all’inizio va bene – anche se non ci sono abusi sui minori, è solo che Ants corre in giro ed è una lettura scomoda – specialmente per chiunque. Causato da abusi o negligenza sui minori. La storia di Ants tratta anche dell’illuminazione a gas, della morte dei genitori, della perdita dell’innocenza e di ogni tipo di dolore.

Lost and found in questo momento è probabilmente la storia meno seria figli insolenti serie. Sebbene introduca porte e nuovi mondi come tutti gli altri, sembra più uno studio del personaggio o un ritratto della natura umana che l’avventurosa esperienza narrativa di romanzi recenti come Attraverso campi di erba verde o Dove vanno le ragazze che stanno annegando?. Detto questo, LOST IN MOMENT AND FOUND è incredibilmente bello e lascerà ai lettori molto su cui riflettere sull’innocenza, il consenso e la perdita. È probabilmente il libro più emozionante e stimolante della serie finora, anche se un po’ meno radicato negli elementi fantasy YA delle puntate precedenti.

Lo considererei anche quasi interamente leggibile come standalone o come un forte punto di ingresso per i lettori nuovi alla serie.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *